Buona fine, buon inizio!

Ciao a tutti,

Si sta chiudendo oggi un anno incredibile per EGA e per me fantastico.
Per un anno abbiamo fatto in modo che persone di tutto il mondo sperimentassero, divertendosi, un progetto che solo 15 mesi fa era niente più che un sogno in un cassetto. Questa esperienza ci ha insegnato che, più che le risorse, le cosa fondamentali per realizzare qualcosa di bello siano la buona volontà, il coraggio di mettersi in gioco, la tenacia e la perseveranza.

Prosperity – Italy 1434 è stato il nostro progetto pilota, per il quale abbiamo fatto di tutto per comprendere le normali basi di gaming; è stato fatto molto lavoro per questo gioco e abbiamo deciso di investirvi ancora, rifacendolo da capo. Il successo di visibilità e dei numeri di download reali ci ha dato motivo di credere che l’idea di base fosse e sia molto valida, ma la grafica debole; il fatto che mancasse di un tutorial esaustivo ha inoltre tarpato un po’ le ali a questo progetto. Abbiamo fatto ogni sforzo possibile per soddisfare le esigenze di chiunque chiedesse informazioni, ci presentasse dubbi e suggerimenti. La nostra risposta è stata sempre immediata, una prerogativa prefissata che si è rivelata molto d’aiuto.

Ma ancora non basta, ecco per cui:
– stiamo investendo in un motore di gioco completamente innovativo che ci permetterà di realizzare Prosperity per Android, iOS, Windows Phone e PC;
– stiamo investendo su una grafica completamente User-Friendly;
– stiamo ragionando da zero nell’inserire sin da subito un tutorial che aiuti i giocatori a fare i primi passi nel gioco.

Come sarà il nuovo Prosperity, mi chiederete? 
Non vi rispondo subito, ma vi assicuro che a me piace da morire, e man mano che prende forma diventa sempre di più un game strategico/gestionale che vi farà impazzire.

Mercantia – Italy 1252 è il nostro secondo progetto, diverso come tipologia, più classico, con 60 livelli da giocare in 3 modalità diverse, in cui la base storica la fa sempre da padrona, ma il giocatore avrà chiaro sin da subito i suoi obiettivi. Il progetto su Kickstarter si chiuderà stasera e, oltre al raggiungimento del budget che ci eravamo preposti, la cosa che ci fa veramente tanto piacere è il numero dei donatori praticamente raddoppiato rispetto ai quelli che furono di Prosperity.

Questo è un chiaro segno di fiducia che ci viene ancora una volta data.

Gli obiettivi per il 2016 sono molto chiari per noi di EGA. Il nostro staff si è allargato ulteriormente, ci sono state riconferme, e nuove persone oggi possono vestire la nostra maglia.  Sappiamo bene che il mondo dei videogiochi indipendenti è un mondo molto ostile e riuscire a farsi conoscere è quasi impossibile, ma crediamo di potercela fare, se non perdiamo la fede nei nostri progetti. EGA si affaccerà sul difficile mondo dei giochi in scatola con la versione di Prosperity da tavolo (per la quale annunciamo già ora una campagna su Kickstarter), mentre è quasi certo lo sviluppo di un terzo gioco ambientato ancora più indietro negli anni, e precisamente sui Longobardi.

Ci attendono mesi di duro sviluppo, test e, come sempre, di divertimento.

Auguriamo a tutte le persone che gravitano intorno al mondo EGA un felice e sereno 2016.
Maurizio, Lynne e Sandro – co-fondatori di EGA, Valentina, Chiara, Clizia, Filippo, Davide, Antonella, Giorgia, Silvia, Rudy e Alessandro.