FAQ – Cosa sono e come funzionano i Punti Conquista

Nel mondo di Prosperity i giocatori si troveranno davanti alla possibilità (eventualmente anche alla necessità) di intraprendere campagne di conquista. Perché ciò avvenga sarà necessario impiegare un certo numero di forze ed energie, variabile da obiettivo a obiettivo.
Come sappiamo, per esempio, città piegate da qualche malattia dilagante o da qualche catastrofe naturale saranno più semplici da conquistare rispetto ad altre perfettamente “in salute”.

Ogni obiettivo, che sia una città, una torre o un villaggio, ha un valore di base fisso più un valore variabile che cambia ogni quattro ore. Questi valori insieme determinano il punteggio in termini di Punti Conquista.

Ogni giocatore può accumulare fino a un massimo di 50 punti, superato il quale il server invierà attacchi della fazione avversaria (Es. se si gode di maggiore reputazione agli occhi del Papa, verranno inviati attacchi da parte dell’Imperatore e viceversa) al fine di recuperare i possedimenti di valore minore e far rientrare i punti entro il limite massimo.

12167194_10154222332837004_1119269385_n

Il conto dei Punti Conquista rimanenti può essere controllato nel report del server che arriva ogni giorno al giocatore; nell’ultimo pannello del Maestro d’armi, invece, si può controllare quanti Punti dà ogni singolo possedimento.

12167235_10154222333172004_85029545_n

Vengono attaccati i possedimenti minori per non rendere vani gli sforzi del giocatore ma è stato inserito questo limite per evitare che i giocatori più forti avessero la possibilità di conquistare tutto, a danno dei più piccoli.

Come abbiamo sempre detto, EGA si sforza di dare un riscontro storico il più accurato possibile nei propri prodotti e la storia ci insegna che non è mai esistito nessuno capace effettivamente di conquistare tutto. Ricordiamo ai giocatori anche che il loro compito in Prosperity non è arrivare a possedere l’intera mappa ma accumulare Punti Prosperità perché si salga e si arrivi più volte per primi nella classifica settimanale, ottenendo dei premi a fine anno.

Vi ricordiamo che per qualsiasi dubbio potete contattare la nostra pagina Facebook, dove siamo costantemente attivi e pronti a rispondere in tempo reale alle vostre richieste.

Buone battaglie!
Lo staff EGA